Eventi
- CCV – CamereConVista

De Riva Italiana di Pierluigi Giorgi

Articolo letto da 71 persone


Il progetto fotografico DE RIVA ITALIANA nasce più di dieci anni fa con l’intento di indagare la condizione delle coste della nostra penisola, con uno sguardo continuo e parallelo dal mare alla terra, a una distanza di circa 300 metri. La misura non è casuale, ma speculare ai 300 metri dalla battigia verso l’interno, protetti dalla Legge Galasso, strumento regolativo più ampio che salvaguarda i beni ambientali. Di fatto la norma è stata spesso infranta e nel litorale continua a espandersi un’edilizia, per lo più turistica, discutibile e non immune dalle conseguenze dei cambiamenti climatici come il sea level rise. L’Italia vanta i segni profondi dell’essere stata per secoli il fulcro storico e artistico dell’Occidente.

Anche il suo mare è stato solcato da infinite rotte, protagonista e testimone di tante vite, commerci, cultura. Ma dal secondo dopoguerra piccoli e grandi abusi hanno inghiottito chilometri di costa, consegnandoci città lineari senza soluzione di continuità. Studi sul territorio rilevano che in alcuni comuni della riviera l’urbanizzazione è aumentata del 400%.

DE RIVA ITALIANA circumnaviga, scatto dopo scatto, la penisola e, attraverso l’assemblaggio di tutte le fotografie, va a comporre un’unica striscia che ritrae il profilo dell’intero Paese. Il lavoro per Camere con Vista è frutto della comunità d’intenti con l’Istituto Centrale Documentazione e Catalogo che ha promosso, con il supporto logistico della Lega Navale, la campagna fotografica sulla costa marchigiana. Il paesaggio eterogeneo che va da spiagge attrezzate a ripide falesie sul mare, passando per aree industriali, è esemplare per le funzionalità e i servizi continui e stratificati: lungomare, strada statale, strutture turistiche, ferrovia, abitato, zona produttiva, autostrade.

DE RIVA ITALIANA lo racconta con i suoi scatti – per quest’occasione montati in un video accompagnato dalle musiche di Emiliano d’Auria – che poi si comporranno con gli altri nella costruzione del periplo della costa italiana.

Articoli Correlati


link to page

Eventi

- Rigenerazione sociale e urbana
Marzocca ReLab

di Cristiana Colli

link to page

Arte / Culture

L’immagine per contatto

di Andrea Bruciati

link to page

Architettura

- Film
Softness

di Cristiana Colli

link to page

Architettura

- Nuove costruzioni
Semplicità formale e connessioni urbane
link to page

Pensieri

Le mie Marche

di Massimiliano Tonelli

link to page

Architettura

- Ristrutturazioni
Un cantiere di refitting per grandi yacht
link to page

Architettura

- Anniversari
Remembering Rotonda

di Stefano Verri

link to page

Imprese

Per sempre tutti i giorni

di Cristiana Colli

link to page

Mostre

100 Bauhaus / 25 SAAD

di Giulia Menzietti Luca Di Lorenzo Latini Gilda Tormenti

link to page

Arte

- Spazi per le arti
Oggi è già il domani che desideri

di Serena Pierfranceschi

link to page

Architettura

- Ristrutturazioni
Dialogo con la bellezza del contesto
link to page

Eventi

- Mappe N°20
30+20 non fa 50

Vuoi entrare nella nostra Community?