Eventi

Cityscape24 – Upcycle Ancona Riabitare creativamente la prima periferia storica

Articolo letto da 93 persone


Evento

Chiesa del Gesù, Ancona

05 Luglio 2024
dalle ore16:00

Il Corso di Laurea in Ingegneria Edile-Architettura dell’UNIVPM, in collaborazione con il gruppo di ricerca “HUB FOR HERITAGE AND HABITAT” e l’associazione culturale “cento55”, è lieto di annunciare il prossimo evento di presentazione finale dei corsi laboratoriali “CITYSCAPE”.

Quest’anno l’evento si concentrerà sul tema “UPCYCLE ANCONA – riabitare creativamente la prima periferia storica”. L’inaugurazione avrà luogo il 5 luglio 2024 presso la Chiesa del Gesù, a partire dalle ore 16:00 con una conferenza del prestigioso ufficio internazionale di progettazione MVRDV, tenuta dal project leader manager Cosimo Scotucci, dal titolo “Ritorno al Futuro”. Lo studio è rinomato per i suoi progetti innovativi che combinano soluzioni sostenibili e che sfidano le convenzioni architettoniche, promuovendo l’interazione sociale e la vivibilità urbana. MVRDV continua a ridefinire il futuro dell’architettura urbana con creatività e sostenibilità.

L’undicesima edizione dell’evento CITYSCAPE non solo rappresenta un’opportunità di presentare i risultati dei corsi laboratoriali agli studenti, ai professionisti, agli ingegneri e agli architetti e alla cittadinanza tutta, ma anche di anticipare i festeggiamenti i primi 25 anni di attività del Corso di Laurea in Ingegneria Edile-Architettura, che avverrà nel 2025.

L’evento è anche il risultato di una ricerca congiunta tra il Dipartimento DICEA – Dipartimento di Eccellenza, il Comune di Ancona e ERAP, focalizzata sulla rigenerazione della prima periferia storica della città. Questa iniziativa pone al centro il tema dell’abitare pubblico come opportunità per riattivare parti della città che sono apparentemente marginali. UPCYCLE ANCONA invita a riconsiderare questi spazi periferici da una nuova prospettiva, immaginandoli come potenziali per una nuova visione urbana.

Un sentito ringraziamento va agli studenti del Corso di Studi per il loro entusiasmo e il prezioso contributo alle idee per il futuro di Ancona, e alla delegazione FAI di Ancona per averci ospitato nella Chiesa del Gesù. La conferenza è organizzata in collaborazione con l’Ordine degli Architetti e l’Ordine degli Ingegneri di Ancona, che riconosceranno crediti formativi per l’aggiornamento professionale continuo di architetti e ingegneri.

Gli studenti UNIVPM potranno ottenere CFU per l’attività seminariale e agli studenti delle scuole superiori sarà rilasciato un attestato di partecipazione. La mostra dei progetti dei laboratori d’anno del Corso di Studi in Ingegneria Edile-Architettura, incentrati sulla rigenerazione della prima periferia storica di Ancona, sarà aperta al pubblico fino al 25 luglio 2024.

Programma

CITYSCAPE24 – Upcycle Ancona
RIABITARE CREATIVAMENTE LA PRIMA PERIFERIA STORICA

05 Luglio 2024 – dalle ore16:00
Chiesa del Gesù, Ancona

16:00 – Saluti

GIAN LUCA GREGORI – Rettore UNIVPM
DANIELE SILVETTI – Sindaco di Ancona
MARCO BATTINO– Assessore all’Università, Politiche giovanili, Sviluppo imprenditoriale
SATURNINO DI RUSCIO – Presidente Erap Marche
ENRICO QUAGLIARINI – Direttore DICEA, Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Architettura UNIVPM
MADDALENA FERRETTI – Presidente del Corso di Laurea in Ingegneria Edile-Architettura

Conferenza – RITORNO AL FUTURO

GIANLUIGI MONDAINI – responsabile sez. Architettura DICEA UNIVPM
COSIMO SCOTUCCI – MVRDV Senior Project Leader

Interventi – UPCYCLE ANCONA

PAOLO BONVINI – Docente del Corso di Architettura e Composizione Architettonica 1
CLAUDIO CENTANNI – Dir. Direzione Urbanistica, Edilizia Pubblica, Porto, Mobilità, Comune di Ancona
VIVIANA CARAVAGGI VIVIAN – Presidente dell’Ordine degli Architetti di Ancona
STEFANO CAPANNELLI – Presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Ancona

19:00 – inaugurazione

FRANCESCO ROTONDO – Docente del Corso di Storia dell’Urbanistica

Mostra dei progetti degli studenti del CdS in Ingegneria Edile – Architettura, UNIVPM la mostra sarà visitabile dal 05 al 24 luglio 2024

Chi è MVRDV

Fondata nel 1993 da Winy Maas, Jacob van Rijs e Nathalie de Vries, MVRDV è un’innovativa firma di architettura con sede a Rotterdam e uffici a Shanghai, Parigi, Berlino e New York. Guidata da un team dinamico di oltre 300 professionisti, MVRDV affronta le sfide architettoniche globali con soluzioni audaci e sostenibili. Con un metodo di progettazione collaborativo e basato sulla ricerca, l’azienda crea progetti iconici come il Markthal di Rotterdam e la Biblioteca Binhai di Tianjin. 

Specializzata in trasformazioni urbane e edifici misti, MVRDV è rinomata per la sua capacità di rigenerare spazi obsoleti in hub culturali vivaci e funzionali. Attraverso The Why Factory e pubblicazioni d’avanguardia, MVRDV continua a ridefinire il futuro dell’architettura urbana con creatività e sostenibilità.

Sono inoltre moltissime le sperimentazioni sul tema dell’abitare collettivo con realizzazioni innovative in molte parti del mondo.

Articoli Correlati


link to page

Architettura

- Tesi
Terra e acqua che vivono al limite
link to page

Architettura

- Nuove architetture
Abitazioni “Solo per Sette”
link to page

Arte

- Tesi
Una Creatura
link to page

Arte / Culture

Il CAME al Mengaroni di Pesaro

di Bruna Stefanini

link to page

Editoriale

Annotazioni#18

di Cristiana Colli

link to page

Architettura

- Nuove costruzioni
Fluidità giapponese e memoria del luogo

di Pippo Ciorra

link to page

Persone

Pio Monti

di Roberto Casiraghi

link to page

Intervista

Intervista a Davide Quadrio, neo direttore del MAO di Torino
link to page

Racconti

MISA 15.09.2022

di Silvia Lupini

link to page

Eventi

- Demanio Marittimo.km-278
Eurotopia

di Cristiana Colli Pippo Ciorra

link to page

Eventi

- Rigenerazione sociale e urbana
Marzocca ReLab

di Cristiana Colli

link to page

Eventi

- Demanio Marittimo.km-278
Approdo a Demanio 12

di Cristiana Colli

Vuoi entrare nella nostra Community?