Architettura
- Nuove architetture

Abitazioni “Solo per Sette”

Mappe °18


Articolo letto da 943 persone


Complesso residenziale
Fabriano


progetto di
Alessandro Bassetti


L’intervento è situato in una delle zone residenziali della città di Fabriano , molto apprezzata per la vicinanza al centro storico ed allo stesso tempo adiacente alla campagna che circonda la città. Il complesso residenziale denominato “solo per sette” nasce dalla rilettura del tessuto urbano dell’abitato storico: un agglomerato edilizio sviluppato attorno al spazio pubblico della piazza. Qui lo spazio comune della piazza viene generato dall’intersezione dei nuovi assi privati di distribuzione alle residenze che li collegano con la viabilità esistente.

Il progetto ha previsto la realizzazione di otto corpi di fabbrica indipendenti e disposti parallelamente tra loro, ognuno dei quali ospita una o due unità immobiliari. Le abitazioni si sviluppano su due piani fuori terra, oltre al piano interrato che ospita l’autorimessa. Un sistema di percorsi pedonali collega fra loro le diverse unità, permettendo loro di accedere, verso valle, alla strada principale, e sul lato monte, a un’area verde comunale. Al piano terra si trova la zona giorno, che attraverso la doppia altezza del soggiorno in corrispondenza delle grandi vetrate, crea una forte continuità tra l’interno della casa e il giardino privato esterno.

I grandi infissi in legno massello in rovere, con i pavimenti anch’essi in legno, contrastano con le ampie superfici interne bianche con effetto di forte impatto visivo. Le scale in cemento armato poste a ridosso delle vetrate che aprono sulla corte interna esposta a sud, permettono di raggiungere il piano primo, dove si trova la zona notte e spazi relax che affacciano direttamente sulla zona soggiorno.

Le abitazioni richiamano la forma archetipa della casa con copertura a falde ma strutturalmente progettata con un sistema SASP, a setti portanti, che garantisce le migliori prestazioni in caso di sisma. L’asse principale della composizione è quello est-ovest, che favorisce la vista migliore verso il panorama circostante. Ed è proprio su questo lato che sono state inserite le grandi vetrate. L’apporto di luce e calore proveniente da sud è inoltre garantita attraverso la corte centrale che esposta a sud cattura e diffonde i raggi solari all’interno delle abitazioni. La quantità di luce che entra è regolata da un sistema di oscuramento integrato nelle grandi facciate.

Vista aerea
Vista lato a monte
Planimetria generale coperture
Planimetria generale Piano Primo
Planimetria generale interrati/garages
Planimetria generale
Piano Terra
Schema illuminazione facciata
Vista balaustra scala da soppalco Unità B
Dettaglio scala Unità B

Credits


intervento

complesso residenziale

luogo

Fabriano

progetto architettonico

arch. Alessandro Bassetti
collaboratori:
arch. Raniero Pellegrinello,
arch. Silvia Mencarelli
progettisti strutturali:
ing. Tommaso Trombetti,
ing. Adriano Prezioso
progetto impianti/ efficientamento energetico:
Cesaretti Engineering srl

committente

privato

redazione del progetto

2018/2019

realizzazione

2019/2020

impresa esecutrice

Fiori Costruzioni srl, – Sassoferrato

dimensione

superficie 1180 mq

Articoli Correlati


link to page

Persone

Pio Monti

di Roberto Casiraghi

link to page

Architettura

- Tesi
Infrastrutture per la rete alimentare
link to page

Mostre

100 Bauhaus / 25 SAAD

di Giulia Menzietti Luca Di Lorenzo Latini Gilda Tormenti

link to page

Arte Report / XXI

La ricerca della natura terza

di Andrea Bruciati

link to page

Bookcase

Rem Koolhaas

di Manuel Orazi

link to page

Architettura

- Expo Dubai 2020 Padiglione Italia
La ‘Promenade’ vestita da i-Mesh

di Alberto Fiorenzi

link to page

Architettura

- Nuove costruzioni
Iconica, bioclimatica, uso ibrido
link to page

Eventi

- Rigenerazione sociale e urbana
Marzocca ReLab

di Cristiana Colli

link to page

Arte / Culture

- Arte Report / XXI
Un’emotività carsica

di Andrea Bruciati

link to page

Città

Fabriano dal distretto industriale alla città creativa

di Vittorio Salmoni

link to page

Cristiano Toraldo di Francia

Toraldo

di Didi Gnocchi

link to page

Architettura

- Nuove costruzioni
Un luogo di lavoro poetico e tecnologico

Vuoi entrare nella nostra Community?